Auto

Abbiamo provato Tippy, il dispositivo anti abbandono. Ecco cosa ne pensiamo

tippy dispositivo anti abbandono

Tippy smart Pad è un dispositivo anti abbandono integrativo per seggiolini auto. Questo sistema permette di adattare i vostri seggiolini alla nuova regolamentazione approvata dal governo che prevede l’obbligo di dotarsi di un dispositivo anti abbandono per seggiolini a bordo dell’auto fino ai 4 anni. Noi abbiamo scelto quello che per noi è il miglior dispositivo sul mercato e l’abbiamo provato per voi.

 

DOPPIO ALLARME

Facendo chiarezza sulla legge, si scopre che il dispositivo richiesto non deve alterare le caratteristiche di omologazione di sicurezza dei seggiolini e deve essere dotato di 2 livelli di allarme. Le altre caratteristiche, da indicare attraverso un disegno di legge successivo, non sono ancora state indicate. Fino adesso il dispositivo da noi scelto rispetta in pieno le indicazioni fornite dalla normativa.

 

IL PRODOTTO: UNBOXING

Tippy si presenta in una scatola rettangolare con disegnata l’anteprima del prodotto. All’apertura, troviamo all’interno della confezione il nostro cuscinetto e un libretto delle istruzioni. Non è presente un carica batterie perché il Tippy non necessita di una ricarica: il dispositivo ha un’autonomia di 3000 ore (l’equivalente di 2 ore al giorno di utilizzo per 3 anni), che può soddisfare ampiamente un utilizzo medio dalla nascita fino ai 4 anni del bambino.

Non contenti, abbiamo deciso anche di vivisezionare il prodotto: il cuscinetto è dotato di una cerniera a zip, aprendola si scopre l’anima del prodotto. La scheda elettronica e i sensori di peso sono montati su uno spessore di spugna per rendere il prodotto morbido ed elastico. Una volta sfilata la scheda, è possibile lavare solo il rivestimento esterno a 30°.

LA NOSTRA PROVA DEL TIPPY

L’installazione

Veniamo alla prova vera e propria del prodotto. Per prima cosa, abbiamo scaricato l’app Tippy da Play Store (potete scaricarla anche per IOS). L’App Tippy è disponibile per le versioni Android 5.0 e IOS 10.0 e superiori. All’apertura dell’applicazione viene richiesta la registrazione: potete creare un account specificando nome, cognome e mail oppure accedere col vostro account Facebook o Google. Successivamente un piccolo tutorial vi indicherà come associare il vostro cuscinetto con l’app: dovrete indicare il numero seriale del dispositivo che potete trovare all’interno del cuscinetto ed indicare i numeri di emergenza per l’allarme via SMS in caso di mancata risposta. Una volta completata la registrazione il nostro Tippy è pronto per essere usato e avrete davanti una schermata come questa

Quando installiamo il dispositivo sul seggiolino facendo passare la fibbia della cintura di sicurezza tramite la fessura ed appoggiamo il bambino, Tippy rileva immediatamente la presenza del bambino. Sul nostro smartphone la schermata precedente diventerà questa:

Durante l’utilizzo dovrete tenere accesi bluetooth e posizione per consentire all’app, in caso di emergenza, di inviare SMS con la posizione del dispositivo. Se siete abituati a connettere il vostro smartphone alla vostra auto, non disperate, Tippy utilizza Bluetooth LE (Low Energie) che consente il collegamento allo smartphone di più dispositivi.

L’allarme

Mettiamo in tasca il nostro smartphone in standby e l’app mantiene la connessione in remoto notificandoci la sua attività con un’icona di notifica. Per completare la prova iniziamo ad allontanarci dall’auto lasciando che il dispositivo anti abbandono installato continui a rilevare il peso su di esso. Dopo una decina di passi il telefono inizia a squillare (anche se in modalità silenzioso), se non impostato diversamente, con la suoneria di chiamata del nostro smartphone. Allo sblocco, la schermata che ci troviamo davanti è questa:

Abbiamo a disposizione 1 minuto, durante il quale il telefono continua a squillare, per premere sull’icona di “stop” e silenziare la sveglia tornando a “recuperare il nostro abbandonato”. Al termine del tempo, indicato con una barra progressiva, verrà inviato l’SMS di emergenza ai numeri indicati al momento dell’installazione. Abbiamo voluto provare a fare anche questo, il messaggio inviato si presenta come in foto: Tippy indica il nome del bambino salvato sul dispositivo e la posizione dell’auto. Cliccando sul link si aprirà google maps mostrandoci l’esatta posizione del veicolo.

COSA NE PENSIAMO?

Tirando le conclusioni di questa esperienza vogliamo evidenziare una cosa: la semplicità di utilizzo del dispositivo. L’installazione è stata davvero semplice e dalla prova che abbiamo fatto, il dispositivo funziona esattamente come indicato. L’unico neo è che se avete uno smartphone che si scarica facilmente, tenendo accesi bluetooth e posizione, il dispositivo contribuirà ad aumentare lo stress del telefono. Il problema è facilmente risolvibile munendosi di cavetto per ricarica in auto o di una power bank per smartphone.

I NOSTRI CONSIGLI

    PRO tect Coprisedile per auto universale – Baby Monsters

    19,90
    Aggiungi al carrello

    Copertina Coniglietto Marrone Classic – Doudou

    22,90
    Aggiungi al carrello

    Tippy smart pad – Il cuscinetto per non dimenticare in auto il bambino

    55,00
    Aggiungi al carrello

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *